Pubblicato il

Da mesi minacciava l'avvocato: arrestato dalla Polizia di Frontiera

CIVITAVECCHIA – Andavano avanti da mesi i problemi tra un noto avvocato del foro locale e un suo assistito, il 41enne S.M. che, da marzo scorso, aveva iniziato a minacciarlo, prima in maniera velata poi in modo sempre più pesante, per farsi dare migliaia di euro. Aveva iniziato non pagando le parcelle, poi ha pensato bene di chiedere lui i soldi al legale, tempestandolo di telefonate minatorie, minacciandolo più volte, facendo appostamenti sotto lo studio. Proprio qui gli agenti della Polizia di Frontiera lo hanno fermato ed identificato: ma a lui non è bastato, e ha proseguito nel suo scopo. Tanto che, consegnati i risultati delle indagini in Procura, il gip Filocamo ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei suoi confronti.

ULTIME NEWS