Pubblicato il

Dal 26 giugno attiva la linea bus Ladispoli-Bambin Gesù

LADISPOLI – “Come avevamo annunciato ai cittadini alla fine dello scorso mese, ora è ufficiale che la Regione Lazio ha concesso l’ampliamento delle linee extraurbane per collegare Ladispoli all’ospedale Bambin Gesù di Palidoro. Il primo bus partirà sabato 26 giugno da piazzale Roma alle 7.05”. Le parole sono di Pierlucio Latini, delegato ai trasporti, che ha illustrato come l’iniziativa dell’amministrazione comunale del sindaco Crescenzo Paliotta, appoggiata dal coordinatore del Codacons del litorale, Angelo Bernabei, diventerà concreta il prossimo 26 giugno. A sbloccare la situazione la comunicazione con cui la Regione Lazio ha confermato di aver concesso 112.000 km in più al servizio di bus urbani di Ladispoli che potranno finalmente raggiungere il nosocomio pediatrico di Palidoro. “Il 26 giugno – ha proseguito Latini – con una cerimonia ufficiale alla presenza del sindaco Paliotta, metteremo in moto questo progetto che sembrava impossibile e che invece grazie alla sinergia tra comune e Codacons per la raccolta di oltre 10.000 firme è diventato reale. Cancelleremo definitivamente la vergognosa odissea che dovevano patire le mamme che non hanno un veicolo proprio e che debbono portare i figli a fare le visite all’ospedale Bambin Gesù. Le richieste sono state accettate, da Ladispoli potranno partire nei giorni feriali dieci nuove corse di bus urbani che raggiungeranno il nosocomio con la prima partenza alle ore 7,05 e l’ultima alle 20,00 con ritorno alle 20,35. Nei festivi le corse saranno due, oltre alla giornaliera del Cotral delle 6,35 che parte da Cerveteri e transita a Ladispoli alle 6,50. Finalmente le famiglie di Ladispoli, e quelle di Cerveteri che vorranno usufruire del servizio, non saranno più costrette alle peripezie sui trasporti pubblici per accompagnare i propri figli all’ospedale pediatrico Bambin Gesù in caso di necessità ed a cambiare un numero esagerato di mezzi pubblici per arrivare a destinazione. Attualmente infatti, una mamma del nostro territorio deve prendere il treno a Ladispoli, arrivando con un pullman dunque se abita a Cerveteri, viaggiare fino a Maccarese dove poi deve attendere un bus navetta che la accompagni fino al Bambin Gesù. Volendo utilizzare i bus del Cotral, chi abita a Cerveteri dovrebbe invece prendere il primo pullman alle 6,35 ed avrebbe la corsa per il ritorno solo fino alle 17,05. Grazie alla collaborazione con il delegato di Cerveteri ai trasporti, Marco Varchi ed il dirigente del Cotral Bruno Bruni, siamo riusciti ad ottenere di recente un ampliamento dei pullman del Cotral che da Cerveteri arrivano fino al Bambin Gesù, partendo alle 6,35, 14,35. I ritorni sono alle 6,30, 9,20, 11,40, 12,10, 14.05 e 17,05. Un ulteriore ringraziamento l’amministrazione del sindaco Paliotta lo rivolge al coordinatore del Codacons, Angelo Bernabei, e al dottor Renato Belardinelli pediatra del Bambin Gesù. Invitiamo i cittadini a partecipare sabato 26 giugno alle ore 18 alla cerimonia di inaugurazione della nuova linea”.

ULTIME NEWS