Pubblicato il

Dalla giunta Zingaretti 1,2 milioni di euro per la sistemazione dell'incrocio sulla Braccianese

BRACCIANO – Approvato dalla Giunta Zingaretti, il progetto preliminare delle opere per decongestionare la Braccianese in corrispondenza della località di Osteria Nuova. “Finanziato con un milione e 200mila euro – spiega l’assessore provinciale alle Infrastrutture e Viabilità, Marco Vincenzi – l’intervento comprende la sistemazione dell’incrocio tra la Braccianese e via della Stazione di Cesano con allargamento della sede stradale, spostamento dei muri di sostegno e sistemazione delle aree fermata degli autobus. Prevista anche la sistemazione dell’incrocio tra la Braccianese e via Anguillarese, in modo da favorire il deflusso delle automobili sia in direzione della Capitale che, in senso opposto, delle località di Anguillara e Bracciano”. Con la crescita dei residenti registrata negli ultimi anni, infatti, è notevolmente aumentato il fenomeno del pendolarismo, di qui la necessità di adeguare i due incroci in modo da agevolare il passaggio delle automobili. Soprattutto nel periodo estivo, quando con la bella stagione sono numerosi i bagnanti che raggiungono le rive del lago di Bracciano con ulteriore appesantimento del traffico veicolare. La conclusione dell’iter amministrativo è prevista entro l’anno e l’apertura del cantiere nei primi mesi del 2011.

ULTIME NEWS