Pubblicato il

Dieci carri, artisti di strada e gemellaggio con Tolfa

CARNEVALECIVITAVECCHIA – Si apre domani ufficialmente il Carnevale e, già da qualche tempo, è in moto la macchina organizzativa per la tradizionale sfilata dei carri che, come assicura il presidente dell’associazione San Liborio e organizzatore della manifestazione, Umberto Cruciani «si terrà la domenica che anticipa la Quaresima. Si tratta dell’ultima volta – ha spiegato – perché stiamo pensando ad un piano triennale di organizzazione». Saranno dieci i carri che parteciperanno alla sfilata e si avvia quest’anno il gemellaggio con il comune di Tolfa, con 2 carri civitavecchiesi che parteciperanno alla sfilata in collina. Si partirà da Porta Tarquinia e, percorrendo corso Marconi e viale Garibaldi, si raggiungerà la Marina. Alle spalle del Forte Michelangelo sarà allestito un palco dove acrobati, artisti e maestri del fuoco si alterneranno per intrattenere i partecipanti e i curiosi che seguiranno la manifestazione. Saranno una trentina inoltre gli artisti di strada che animeranno la sfilata.

ULTIME NEWS