Pubblicato il

Disagi nella parte alta di corso Centocelle

LAVORICIVITAVECCHIA – Ancora disagi per i pedoni, costretti a pericolosi slalom nella parte alta di corso Centocelle: gli ostacoli sono aumentati con gli ulteriori lavori in corso. “Sono anni che i pedoni non sanno dove e come passare – tuonano i civitavecchiesi – di fatto Corso Centocelle è tagliata in due parti: quella comoda ed accogliente dell’isola pedonale e quella degradata e squallida della parte alta. Il cantiere creato da anni per la copertura della trincea ferroviaria non ha mai consentito un passaggio comodo, adesso c’è anche un secondo e più disagevole cantiere: sul lato Roma della via non è stato mai concesso il transito, tant’è che puntualmente i pedoni passano in mezzo alla strada rischiando di essere investiti; sul lato Grosseto è stato creato un piccolo sentiero dove avvallamenti e buche creano insidie e pericoli e in più l’illuminazione è totalmente assente perchè i lampioni sono spenti”. Per questo motivo da tempo i civitavecchiesi evitano di passeggiare in questa zona, con buona pace anche dei titolari dei negozi.

ULTIME NEWS