Pubblicato il

Domani nella Scuola Don Milani parte Educar danzando

Di ROMINA MOSCONI

CIVITAVECCHIA – Parte domani mattina il progetto ‘’Educar danzando’’, ossia la propedeutica della danza nel mondo sonoro e musicale, che l’insegnante Caterina Lunati terrà per il terzo anno consecutivo nella scuola Don Milani del IV circolo della Dirigente Sce che rientra nel progetto musicale curato dall’insegnante Daniele Ranucci dal titolo: ‘‘Il laboratorio del suono’’.
“Il suono rappresentaun elemento di trasmissione coinvolgente ed è fondamentale nell’educazione dei bambini ed è quindi – spiega la Lunati – incoraggiare e stimolare nei piccoli il contatto con la cultura musicale, offrendo loro momenti e spazi particolarmente dedicati. La modalità di proporre le diverse attività aiuta l’allievo a scoprire le cose anziché fornirgli passivamente delle informazioni e lo stimola anche ad una propria produzione creativa. Attraverso l’uso di esercizi specifici si induce l’allievo all’ascolto e all’acquisizione delle capacità di percepire le componenti del suono, favorendo così l’affinamento dei movimenti corporali e il loro abbinamento. Il nostro obiettivo è quello di portare gli allievi a ‘’conoscersi’’ per poter danzare nel modo più naturale e consapevole, aiutato anche dal supporto musicale di musicisti professionisti e sotto la guida attenta della Rocco, esperta pedagogista e danzatrice”.
‘‘Educar Danzando’’ coinvolge gli alunni della scuola materna e di alcune classi elementari. Dalle 9 alle 10 di sabato quindi la Lunati insieme ai suoi collaboratori darà vita ad un’interessante lezione dimostrativa con performances su suoni e musiche originali dal vivo del maestro Jean Luc Pacad che presenzierà alla lezione. Oltre alla Lunati e Pacaud ci sarà anche la danzatrice e grande pedagogista Marina Rocco insegnante del Centro Nazionale della Danza ‘‘Ile de France’’ di Parigi. La lezione sarà anche di ausilio per il corpo docente.

ULTIME NEWS