Pubblicato il

Domenica a La Scaglia i soci del Leo Club disribuiranno le azalee per la ricerca sul canco

CIVITAVECCHIA –  Domani i giovani del Leo Club, in occasione della Festa della mamma, presso il Centro Commerciale di La Scaglia, distribuiranno le azalee per sostenere l’Airc. Con un contributo associativo di 15 euro si potrà donare alle proprie mamme una bella azalea e i fondi raccolti saranno destinati alla ricerca sui tumori. Con l’Azalea della Ricerca verrà distribuito anche il pocket del notiziario ‘‘Donna e uomo uniti nella prevenzione’’ che contiene tutto ciò che bisogna sapere per diminuire il rischio di ammalarsi ed è quindi uno strumento al servizio di tutta la famiglia, per una presa in carico più consapevole della propria salute. Il pocket è dedicato a due dei tumori più pericolosi, quello al polmone e quello al colon-retto, che tradizionalmente vengono percepiti come tipicamente maschili ma che non sono più così chiaramente connotati: negli ultimi decenni queste patologie sono aumentate tra le donne, riducendo le differenze tra i due sessi. Una sorta di parità tra uomini e donne che però, in questa circostanza, non ha niente di positivo. Le ragioni dell’incremento delle pazienti sono molteplici, per lo più legate ai cambiamenti negli stili di vita. “Siamo un gruppetto di soci Leo e per tutto il giorno venderemo le azalee e poi tutto il ricavato andrà all’Airc per la ricerca sul cancro – ha spiegato Chiara Sansonetti, una delle volontarie dei Leo – con la scusa di fare un pensiero carino alla mamma si aiuta la ricerca sul cancro. Visto che queste brutte patologie sono sempre più in aumento la ricerca ci aiuta a cercare di difenderci o di sperimentare qualche nuova terapia magari migliore”.

ULTIME NEWS