Pubblicato il

Droga tra i politici, Fronti e Trebiani: "Noi assolutamente estranei"

SANTA MARINELLA – I consiglieri comunale dell’Udc Massimiliano Fronti e Mauro Trebiani, ci tengono a far presente di non essere assolutamente invischiati nella vicenda relativa all’uso di sostanze stupefacenti da parte di alcuni politici locali. “in riferimento alle notizie trapelate in questi giorni, di un coinvolgimento di personaggi della politica santamarinellese in qualità di consumatori di droga, al fine di fare chiarezza e prendere le distanze verso certi atteggiamenti che riteniamo inacettabili, vogliamo informare la cittadinanza che siamo stati gli unici esponenti del consiglio comunale ad aver effettuato e reso pubblico il fatto di essersi sottoposti alle analisi per il Narco-Test, con esiti ovviamente negativi. Vorremmo ricordare che la nostra iniziativa fu tacciata di demagogia e di strumentalizzazione politica, da alcuni esponenti della maggioranza ed oggi,come allora, siamo qui a ribadire che sia necessario dare un segno tangibile di credibilità, onestà e trasparenza politica. La nostra iniziativa è stata presa in piena coscienza e come un atto dovuto verso chi ci sostiene e di rispetto verso le istituzioni . Riteniamo che sono sempre e comunque da condannare certi comportamenti, a maggior ragione se provengono da personaggi che sono legati al mondo della politica, i quali dovrebbero essere di esempio per le cariche che ricoprono. La nostra è stata una scelta di coscienza e non una presa di posizione politica giusto per prendere le distanza verso chi è coinvolto in certi comportamenti. Noi, siamo disposti, in qualsiasi momento, a ripetere il test, e stiamo aspettando che altri seguano il nostro esempio.

ULTIME NEWS