Pubblicato il

Due bimbe di Nassirya ritrovano il sorriso con la Fondazione Cariciv

CIVITAVECCHIA – Portano sul corpo i segni della guerra le due bambine di Nassirya di 7 e 10 anni, Ahood M. Abdali e Hawra K. Mntashir, in Italia da settembre per essere sottoposte ad una serie di interventi chirurgici all’ospedale Regina Elena di Roma, a causa di problemi legati a gravi esiti di ustioni. Di loro, dal 2006, si sta prendendo cura la Fondazione Operation Smile Italia. Anche la Fondazione Ca.Ri.Civ. si è messa a disposizione della due bambine, regalando loro un soggiorno in città al termine degli interventi e nel periodo postoperatorio, con le due bimbe che possono così inocntrare coetanei e giocare insieme al Gruppo Scout Civitavecchia 4.

ULTIME NEWS