Pubblicato il

E a Tarquinia folle corsa al pagamento Ici

Le lettere del Comune anticipano di un giorno la scadenza

Le lettere del Comune anticipano di un giorno la scadenza

TARQUINIA – Sull’Ici, caos a Tarquinia. Poste intasate e grandi corse dell’ultima ora nella città etrusca dove i cittadini si sono precipitati a pagare l’imposta comunale sugli immobili. Con un’apposita lettera il Comune di Tarquinia nei giorni scorsi ha scritto ai cittadini ricordando di pagare l’imposta entro il 15 giugno. La data però, sollevano alcuni cittadini più attenti, risulta anomala, visto che a livello nazionale le scadenze sono fissate per il 16 giugno. Nel dubbio, molti tarquiniesi dell’ultima ora si sono precipitati negli appositi uffici postali per ottemperare all’obbligo e il risultato è stato un vero e proprio caos.

ULTIME NEWS