Pubblicato il

Elezioni, vademecum del Pincio

CIVITAVECCHIA – In vista delle prossime elezioni regionali, i Servizi Demografici del Comune di Civitavecchia effettueranno una serie di aperture straordinarie degli uffici. Per quanto riguarda le tessere elettorali non recapitate o da rilasciare, l’ufficio sarà aperto dal 23 marzo tutti i giorni dalle 9 alle 19. I giorni delle votazioni sarà aperto dalle 8 alle 22 di domenica 28 marzo e dalle 7 alle 15 di lunedì 29 marzo. Per quanto riguarda il rilascio delle carte d’identità, fatti salvi gli orari consueti, sarà aperto dalle 9 alle 19 di sabato 27 marzo, dalle 8 alle 22 di domenica 29 e dalle 7 alle 15 di lunedì 30.
Il Comune ha inoltre istituito un adeguato servizio di trasporto per elettori non deambulanti o portatori di handicap. Chi è interessato può prendere appuntamento rivolgendosi ai numeri telefonici 0766.22862, 0766.590502 e 0766.590510 sabato 27 dalle 9 alle 19, domenica 28 dalle 8 alle 22 e lunedì 29 dalle 7 alle 15.
Gli elettori non deambulanti possono anche esercitare il diritto di voto presentandosi in una sezione elettorale diversa da quella presso la quale sono iscritti previa esibizione, unitamente alla tessera elettorale, di attestazione medica rilasciata dalla Asl nei tre giorni precedenti la consultazione elettorale. Le sezioni prive di barriere architettoniche presso le quali possono presentarsi sono la 6 (scuola elementare via Sangallo), la 9 (scuola elementare via Apollodoro), la 11 (Istituto “Baccelli” di via Namaziano), la 18 (scuola materna di viale Togliatti), la 27 (scuola elementare di via Montanucci), la 40 (scuola media di via Toscana), la 42 (scuola media di via dei Giacinti)), la 49 (Istituto Comprensivo di via Respighi).
Gli elettori affetti da infermità che ne impediscano l’esercizio del diritto di voto in modo autonomo, che intendono avvalersi della facoltà di accompagnamento nella cabina elettorale in occasione di ogni tipo di consultazione, possono presentare domanda all’ufficio elettorale del Comune per ottenere una annotazione a carattere permanente sulla propria tessera elettorale. La richiesta dovrà essere corredata da documentazione sanitaria che attesti la condizione fisica.
I medici Asl autorizzati al rilascio dei certificati di accompagnamento e delle attestazioni mediche previste dalla normativa per il diritto di voto alle persone diversamente abili sono i dottori Roberto De Angelis, Mario Valerio Locchi, Fabrizio Fattori, Silvia Facchini. Saranno a disposizione, oltre che nelle giornate delle consultazioni, anche nei tre giorni precedenti dalle ore 9 alle 12 presso gli uffici Asl di via Cadorna.

ULTIME NEWS