Pubblicato il

Emanuela Mari (Pdl): «Decisione inevitabile e la minoranza lo sapeva»

VIA DELLE STERLIZIE. Prosegue la protesta contro il taglio degli alberi

VIA DELLE STERLIZIE. Prosegue la protesta contro il taglio degli alberi

TAGLIOCIVITAVECCHIA – Va avanti la raccolta di firme contro il taglio degli eucalipti a San Gordiano, dopo l’accesa protesta degli ambientalisti andata in scena mercoledì pomeriggio, con un cittadino che si è arrampicato su un albero esprimendo il suo disappunto nei confronti della decisione assunta dal Pincio e dalla Terza Circoscrizione. Il parlamentino replica con Emanuela Mari, che ha ricordato come la decisione presa è inevitabile per ragioni legati alla sicurezza della strada, aggiungendo che i consiglieri di minoranza dell’organo decentrato «erano a conoscenza da tempo della disposizione impartita». Gli ambientalisti insistono nel tentare di bloccare il taglio degli alberi. A tal proposito è stata consegnata ieri al Comune la petizione popolare che già raccoglie oltre 300 firme di cittadini.

ULTIME NEWS