Pubblicato il

Entra nel vivo il film festival a Santa Marinella e a Santa Severa <br />

SANTA MARINELLA – Grande successo ieri all’Arena Lucciola di Santa Marinella per l’inaugurazione della Vª edizione del Santa Marinella film festival. Dopo il saluto del Sindaco Roberto Bacheca e del direttore del film festival Ernesto Nicosia, Carlo Lizzani, Ernesto G. Laura e Domenico Fisichella, prima della proiezione del film fuori concorso Il sangue dei vinti di Michele Soavi, hanno parlato di uno dei grandi temi della nostra storia recente, messi oggi sul tappeto dai rappresentanti delle massime istituzioni: la fine del regime fascista e la nascita della Repubblica: lotta partigiana e guerra civile? L’argomento ha suscitato vivaci interessi. Oggi, 20 luglio, la kermesse entra nel vivo con due grandi film: all’arena Lucciola a Santa Marinella alle 21,30 Galantuomini di Edoardo Winspeare, che sarà presente per salutare il pubblico. Il film rappresenta in modo mirabile il conflitto tra il senso del dovere e la passione d’amore, con un personaggio femminile di grande intensità drammatica, degno del miglior teatro greco.. All’arena Corallo a Santa Severa, invece, alle 21,30 Beket di Davide Manuli, che sarà presente per salutare il pubblico. Una lettura in chiave metafisica del leggendario Aspettando Godot, con una scenografia in cui edifici e natura sottolineano la solitudine e lo spaesamento dell’uomo. Un’operazione encomiabile per la capacità dimostrata dal sapersi liberare dai vincoli della regia accademica. Al Parco Kennedy di Santa Marinella, inoltre, alle ore 21,00 inizia anche la sezione dedicata ai più piccoli: la notte dei cartoni. Si prosegue domani, 21 luglio,  all’arena Lucciola di Santa Marinella alle 21,30 Nelle tue mani di Peter del Monte, che sarà presente per salutare il pubblico. Anche qui un personaggio femminile a tutto tondo, dalla passionalità travolgente e ben interpretato dalla conturbante Katia Smutniak, che travolge in una spirale inarrestabile il giovane Teo, interpretato da Marco Foschi. Il film è stato girato in parte a Santa Marinella. All’arena Corallo di Santa Severa, alle 21,30, Se chiudi gli occhi, di Lisa Romano. Un’opera prima di un’autrice siciliana, di Ortigia per l’esattezza, innamorata della sua città e dei personaggi femminili che rappresenta. Un inaspettato Nino Frassica nel ruolo di un sagace commissario di polizia. Al Parco Kennedy di Santa Marinella alle ore 21,00 prosegue la programmazione della sezione dedicata ai più piccoli: la notte dei cartoni.

ULTIME NEWS