Pubblicato il

Entra nel vivo l’estate tarquiniese

TARQUINIA. Questo weekend debutto del Summer Village e apertura del Divino etrusco Da sabato il Lido in festa tra musica, degustazioni on the beach e discoteca in spiaggia

TARQUINIA. Questo weekend debutto del Summer Village e apertura del Divino etrusco Da sabato il Lido in festa tra musica, degustazioni on the beach e discoteca in spiaggia

TARQUINIA – Weekend denso di eventi quello che si appresta ad iniziare a Tarquinia dove sarà soprattutto il Lido a farla da padrone, con il debutto alla grande del ‘‘Summer Village’’, che aprirà i battenti con il concerto dei mitici ‘‘Doppio Malto’’ e ‘‘Rivolta’’. Sempre al ‘‘Village’’, grazie alla collaborazione con la Pro Tarquinia, domenica sarà la volta del comico Enzo Salvi, ‘‘Er cipolla’’ di tanti successi cinematografici degli ultimi anni. Prende il via sabato anche la quarta edizione di ‘‘DiVino Etrusco’’, la kermesse dedicata al vino in programma a Tarquinia Lido sabato e domenica per spostarsi poi nel centro storico della cittadina tirrenica il 30-31 luglio e il primo agosto. Per il ‘‘Divino Etrusco on the beach’’ spettacoli e discoteca in spiaggia. L’idea è semplice, ma allo stesso tempo accattivante: coinvolgere la dodecapoli etrusca – ovvero l’insieme di dodici città-stato che, secondo la tradizione, costituirono una potente alleanza di carattere economico, religioso e militare di questo popolo – in un percorso enoico itinerante nelle piazzette medioevali del centro storico cornetano. Ad ogni visitatore verrà fornita una tracolla, dove poter degustare i vini di tutte e dodici le città: Veio, Tarquinia, Vulci, Roselle, Cerveteri, Populonia, Volterra, Bolsena, Chiusi, Perugia, Arezzo ed Orvieto. Ad organizzare la manifestazione, peraltro inserita nel cartellone delle Feste del Vino della Tuscia, sono il Comune di Tarquinia, l’Università Agraria, l’associazione di commercianti Tarquinia Viva, con il contributo ed il patrocinio di Regione Lazio, Provincia di Viterbo e Camera di Commercio. Per il consigliere comunale Pietro Serafini «DiVino Etrusco è una manifestazione che ogni anno cresce sempre più e che è capace di attirare turisti da tutto il centro Italia. Lo scorso anno abbiamo registrato circa 40mila presenze, cifra che, ne siamo sicuri, riusciremo a superare». «La grande scommessa di quest’anno è il DiVino Beach – afferma Maurizio Leoncelli, presidente di Tarquinia Viva – che si svolge al Lido, tra il Mirage e lo Chalet del Pescatore: un grande ringraziamento va agli stabilimenti che, per stanotte, hanno messo a disposizione i loro arenili per una serata in discoteca all’aperto». «Il programma estivo prende sempre più quota, grazie ad un grande lavoro di squadra – spiega l’assessore allo spettacolo Giancarlo Capitani – che vede coinvolti tutti gli assessori e i consiglieri delegati».

ULTIME NEWS