Pubblicato il

Estorsione via mail: arrestato minorenne polacco

FIUMICINO –  I carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nella giornata di ieri, hanno arrestato un minorenne polacco responsabile del reato di estorsione nei confronti di un connazionale coetaneo. Le indagini hanno avuto inizio qualche giorno fa quando la vittima dopo essere stata percossa e minacciata si è rivolta ai Carabinieri di Passoscuro. Ai pugni e calci, seguivano le minacce effettuate via mail, con la pretesa di denaro a domicilio. Grazie alla collaborazione della vittima, i carabinieri partecipavano all’incontro con l’estorsore. Al momento dello consegna della somma pattuita, l’estorsore veniva sorpreso ed arrestato. L’arrestato è stato condotto al Centro di Prima Accoglienza di Roma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i minorenni di Roma per rispondere del reato di estorsione.

ULTIME NEWS