Pubblicato il

Fanteria e Cavalleria ora obbediscono al Ce.Si.Va.

L’ex Scuola di guerra si trasforma transitando alle dirette dipendenze dello Stato Maggiore dell’Esercito

L’ex Scuola di guerra si trasforma transitando alle dirette dipendenze dello Stato Maggiore dell’Esercito

SCUOLACIVITAVECCHIA – Nell’ambito di un più ampio progetto di riorganizzazione della Forza armata, dallo scorso 23 febbraio, il Centro Simulazione e Validazione non ha più, quale Ente direttamente sovraordinato, il Comando delle Scuole, ma è transitato alle dirette dipendenze dello Stato Maggiore dell’Esercito. Con questo atto si è compiuto il primo importante passo verso una nuova trasformazione, che porterà in breve tempo la ex Scuola di guerra, sotto il comando del Generale Gay, ad assumere compiti sempre più di eccellenza, che si concretizzeranno con il trasferimento alle dipendenze del Ce.Si.Va. della Scuola di Fanteria e della Scuola di Cavalleria. Il tutto conferma come il Ce.Si.Va. sia al centro dei progetti della Forza armata, progetti che prevedono, negli anni futuri, ulteriori sviluppi, cui il Centro di Civitavecchia sarà ancora interessato.

ULTIME NEWS