Pubblicato il

Festa alla Manzi con ‘‘I colori del mondo a scuola’’

Concluso il progetto realizzato dall’associazione ‘‘Più Vita onlus’’ e finanziato dalla Fondazione Ca.Ri.Civ. Applausi degli alunni per lo spettacolo ‘‘L’invisibile bottega del nulla impossibile’’

Concluso il progetto realizzato dall’associazione ‘‘Più Vita onlus’’ e finanziato dalla Fondazione Ca.Ri.Civ. Applausi degli alunni per lo spettacolo ‘‘L’invisibile bottega del nulla impossibile’’

FONDAZIONECIVITAVECCHIA – È giunta ieri mattina a conclusione la prima edizione de “I colori del mondo a scuola”, il progetto di educazione allo sviluppo realizzato dall’associazione ‘‘Più Vita onlus’’ e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia. Il percorso educativo ha coinvolto per tutto il 2010 gli alunni delle terze e delle quinte di tre istituti scolastici di Cerveteri, Civitavecchia e Tolfa sui temi dei Diritti universali dell’Infanzia e dell’Adolescenza sanciti dall’Assemblea delle Nazioni Unite. «Si tratta di un progetto in cui la Fondazione ca.Ri.Civ. – ha spiegato il presidente dell’Ente Vincenzo Cacciaglia – ha creduto immediatamente perché è attraverso la cultura della solidarietà che si combattono e si prevengono piaghe come quella del bullismo». Ieri mattina la grande festa che ha segnato la conclusione del ciclo di appuntamenti. Dalle 10 alle 13 presso l’Istituto Comprensivo “G. Manzi” di Borgata Aurelia si sono tenute due diverse rappresentazioni, la prima per gli alunni delle classi I, II e III. La seconda per le classi Iv e V. Ad animare l’evento l’associazione culturale Eleusis, che ha portato in scena lo spettacolo “L’invisibile bottega del nulla impossibile”: uno spaccato scenico magico e surreale che condurrà i bambini in una situazione curiosa e divertente, ma soprattutto una riflessione su chi è meno fortunato di noi. Gli alunni si sono mostrati interessati e coinvolti dalla storia dei signori Papillon proprietari, da oltre mille anni, di una singolare bottega dove non si vendono oggetti comuni ma “prodotti” molto particolari. All’interno di scatole e barattoli coloratissimi sono in vendita infatti Emozioni, Sensazioni, Sentimenti e Stati d’animo. Alla giornata erano presenti, soddisfatti degli ottimi risultati conseguiti, il presidente della Fondazione Cariciv Vincenzo Cacciaglia, la dirigente dell’Istituto Manzi Nandina Ambrogi e la responsabile del progetto di Più Vita Onlus Graziella Tedesco.

ULTIME NEWS