Pubblicato il

Festival ‘‘Cortoacquario’’ per le serate nella Perla

Santa Marinella. Saranno selezionati e premiati i cortometraggi migliori Prevista la presenza di Giuliana De Sio e di altre personalità del mondo della cultura, del cinema e dello sport

Santa Marinella. Saranno selezionati e premiati i cortometraggi migliori Prevista la presenza di Giuliana De Sio e di altre personalità del mondo della cultura, del cinema e dello sport

S. MARINELLA – Anche quest’ anno il festival ‘‘Cortoacquario’’ affiancherà la rassegna cinematografica ‘‘Santa Marinella film festival’’ che si svolgerà dal 18 luglio nella caratteristica cornice dell’Arena Lucciola. ‘‘Cortoacquario’’ ha lo scopo di promuovere e valorizzare cortometraggi, documentari, inchieste, nazionali ed internazionali, che raccontano e interpretano artisticamente il mare e tutte le tematiche ad esso connesse. Il festival è parte di un progetto più vasto di sensibilizzazione al mare già iniziato dall’associazione ‘‘Acquario Infinito’’, nata per ricordare Giulio Balestreri, ucciso in mare da un’imbarcazione che non rispettava i limiti di velocità e le distanze di sicurezza dal pallone segnasub. Nel corso della serata verranno proiettati i cortometraggi selezionati ed assegnati i seguenti premi: miglior cortometraggio, miglior documentario e menzione speciale della giuria. Previsto un premio di mille euro per tutti i vincitori. Quest’anno la giuria del Festival è composta dal regista Alessandro D’Alatri, il presidente di giuria Massimo Cerofolini, sceneggiatore e giornalista di RaiRadioEuropa e la giornalista del Tg3 Maria De Medici. E’ prevista la partecipazione di Giuliana De Sio e di altre personalità del mondo della cultura, del cinema e dello sport. Cortoacquario rappresenta un appuntamento atteso dagli amanti del cinema, residenti e villeggianti anche delle località balneari limitrofe e costituisce un evento culturale tra i più significativi nel panorama delle iniziative di animazione e promozione turistica del litorale laziale. (A.D.A.)

ULTIME NEWS