Pubblicato il

Forza Italia frena: «Occorre aspettare per il rimpasto»

Sbrozzi, Roscioni e Pallassini preferiscono attendere la conclusione del congresso del Popolo della Liberà Civitavecchia ha partecipato alla costituzione del nuovo partito attraverso nove rappresentanti

Sbrozzi, Roscioni e Pallassini preferiscono attendere la conclusione del congresso del Popolo della Liberà Civitavecchia ha partecipato alla costituzione del nuovo partito attraverso nove rappresentanti

PDLCIVITAVECCHIA – Si sono aperti ieri pomeriggio alle 17 presso la Fiera di Roma i lavori per la costituzione del Pdl.
Tra le migliaia di presenti, anche i delegati civitavecchiesi Aldo De Marco, Leonardo Roscioni, Piero Pallassini, Alessio De Sio e Alessio Romagnuolo (per Forza Italia), Enrico Zappacosta, Dimitri Vitali e Alessia Calanni (per Alleanza Nazionale) e Mario Fiorentini (per la Democrazia cristiana per le Autonomie).
Alle 18, dopo la presentazione delle nuove leve, è intervenuto il premier Silvio Berlusconi, oggi sarà la volta di Gianfranco Fini e Renato Schifani, domenica invece sarà scelto il coordinatore nazionale del nuovo soggetto politico.
Intanto, a livello locale, i tre consiglieri comunali di Forza Italia, Sbrozzi, Roscioni e Pallassini hanno scritto al sindaco Moscherini, chiedendo ufficialmente di rinviare la data del rimpasto di giunta, inizialmente fissata per il 31 marzo per gli impegni legati al congresso.
Fermento anche a Civitavecchia per la costituzione del nuovo partito.

ULTIME NEWS