Pubblicato il

Freedom denuncia Moscherini: «Immotivata la Ztl nel centro storico»

Esposto del movimento politico: «Si restituiscano i soldi delle multe illegittime»

Esposto del movimento politico: «Si restituiscano i soldi delle multe illegittime»

CIVITAVECCHIA – L’ordinanza con la quale è stata istituita la disciplina di area pedonale per il centro storico è finita in Procura. Il movimento politico Freedom ha infatti depositato in via Terme di Traiano un esposto-denuncia nei confronti del sindaco Gianni Moscherini, spiegando che l’ordinanza non sarebbe motivata e risulterebbe di parte senza creare alcun vantaggio nella popolazione, generando invece caos e proteste. «Chiediamo che vengano annullate e risarcite tutte le contravvenzioni e le rimozioni forzate avvenute compreso tra luglio 2008 e febbraio 2009 – afferma Fabiana Attig, coordinatore politico di Freedom – come pure la disposizione che disciplina la fascia oraria per accedere nelle aree limitate 30 minuti giornalieri soltanto la mattina».

ULTIME NEWS