Pubblicato il

Freedom: "La Frasca non si tocca"

CIVITAVECCHIA – Fabiana Attig, coordinatore politico di Freedom, di nuovo all’attacco dell’amministrazione sul megaprogetto. «Nessuno ha chiarito a chi appartengono i terreni in questione – dichiara – e non c’è stato alcuno che abbia chiarito quale destinazione d’uso dovranno avere e né è stato illustrato alla città il progetto, quanti metri cubi dovranno interessare gli insediamenti immobiliari, il cosiddetto district park e le altre mirabilie preannunciate». Rileva inoltre che il dibattito si è incentrato più sulla necessità di adottare una mega variante urbanistica cancellando la Frasca: «Freedom è assolutamente favorevole allo sviluppo di Civitavecchia – prosegue la Attig – ci domandiamo però come mai non vengono sciolti tutti i dubbi su questo megaprogetto. Ci chiediamo – afferma – come perché qualcuno vuole spostare l’attenzione sui campeggiatori dopo che per anni, al contrario, ha sostenuto la necessità di sviluppare la Frasca».

ULTIME NEWS