Pubblicato il

Furto aggravato, due arresti

LADISPOLI – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, hanno tratto in arresto la notte scorsa due cittadini romeni A.C. 22enne, e A.G.A. 19enne, poiché responsabili di furto aggravato ai danni di un esercizio commerciale. I militari dell’Arma della stazione di Ladispoli hanno sorpreso i due giovani romeni all’interno di un pub nel centro di Ladispoli, dove, approfittando della distrazione del personale, avevano forzato alcune slot machines, asportandone il contenuto. I due ragazzi, sottoposti a perquisizione, venivano trovati in possesso degli arnesi da scasso utilizzati per commettere il reato e della refurtiva pari a circa 200 euro, interamente in monete. Per loro si sono aperte le porte del supercarcere di Borgata Aurelia.

ULTIME NEWS