Pubblicato il

Giorgio Albertini ospite del Melograno

Giornata di studi con il primario di neuroriabilitazione pediatrica del San Raffaele di Roma. Lauricina: «Un incontro di grande valenza sociale»

Giornata di studi con il primario di neuroriabilitazione pediatrica del San Raffaele di Roma. Lauricina: «Un incontro di grande valenza sociale»

MELOGRANOCIVITAVECCHIA – Un appuntamento di alto contenuto psico-pedagogico e scientifico quello che si è svolto sabato scorso presso la sede dell’associazione “Il Melograno” e che ha visto protagonista il professor Giorgio Albertini, primario del reparto di neuro-riabilitazione pediatrica del ”San Raffaele” di Roma, intervenuto alla presenza anche delle famiglie di giovani ed adulti con disabilità dello sviluppo per parlare di autonomie personali e sociali, linguaggi e alle competenze, funzioni neuro-psicologiche ed intellettive. «E’ stata per l’associazione una giornata di grande valenza – ha spiegato il presidente del Melograno Massimo Lauricina – ed arricchita dai numerosi partecipanti, motivati dagli argomenti che sono stati trattati». La mattina si è sviluppata con tre ore di conferenza finalizzate alla formazione degli operatori dell’associazione, allargate poi ai professionisti locali grazie alle innumerevoli richieste fatte da psicologi, AEC, insegnanti e operatori del settore. «Ringraziamo il professor Albertini per la disponibilità – ha aggiunto il segretario scientifico Annita Cecchi – anche per essere disponibile ad effettuare visite specialistiche pomeridiane gratuite presso la nostra sede. Parlare di disabilità non è sempre facile, perché va a toccare molteplici sensibilità familiari, personali e scolastiche». «Ancora una volta – ha concluso Michele Napoletano, legale rappresentante – vanno ringraziati coloro che ci consentono di portare avanti l’attività, come la Fondazione Ca.Ri.Civ., Giacomina De Fazi e tutti gli operatori che, a vario titolo, collaborano con noi».

ULTIME NEWS