Pubblicato il

Giovanissimi: Campo Oro e Civitavecchia vincono prima del derby

CIVITAVECCHIA – A una giornata dalla fine del campionato provinciale Giovanissimi il Civitavecchia di patron Vespignani ha battuto il Valle Aurelia espugnando il campo capitolino con un secco 3-0 grazie alla doppietta di Mariani e alla rete di Borgna. Ora i nerazzurri di mister Rocchetti sono al 2° posto e si preparano al derby di domenica contro il Campo Oro. In campo: Calvia, Petrini, Santoni (10’ st Petito), Cherubini, Petronilli, Vincenzi, Borgna, Intragna, Mariani (15’ st Leone), Civero (1’ st Scognamiglio) e Branco (16’ st Loi).
Il Tamagnini ha fatto da cornice al combattuto derby fra i padroni di casa del Campo Oro di mister Sansolini e gli ospiti della Cm Tolfallumiere di Pietro Pistola e alla fine i pupilli di patron Antonucci hanno avuto ragione su una Cm coriacea e tutt’altro che arrendevole imponendosi per 3-1 grazie alla doppietta del bomber Fanari e alla rete di Incalcaterra. Per i pupilli di patron Ezio Tidei invece la rete della bandiera è stata siglata da Regnani. «Per questo match che già alla vigilia si preannunciava ostico – spiega il mister – ho dovuto fare a meno del portiere Sansolini nonchè di Matrone, Esposito, Bevilacqua, De Mutis e Fattori che erano in gita e quindi ho schierato in campo una formazione rimaneggiata. Ci sono voluti ben 20’ per sbloccare il risultato e per bucare la difesa avversaria. Dopo 4 occasioni nitide che abbiamo mancato al 20’ e poi al 27’ abbiamo insaccato due gol. quando ormai la partita sembrava chiusa la Cm ha continuato a spingere rendendosi pericolosa fino a che ha accorciato le distanze. Alla fine però Fanari ha chiuso definitivamente il match. Voglio complimentarmi con i miei ragazzi per la bella interpretazione e con mister Pistola e i suoi ragazzi che sono proprio una buona squadra». Per il Campo Oro: Cottuno, Mazzau, Sannino, Mazzarini, Saladini (1’ st Caravani), Piroli, Piccioni, Mobili, Fanari, Incalcaterra, Scalamandrè. Per la Cm Tolfallumiere: Stendardi; L. Marino, Loffredi, Superchi, Brunori, Perfetti, Ferrari (Piroli), Giorgi (E. Marino), Smacchia (Regnani), Testa e Ricci (Marino).
Nello stesso girone bella vittoria esterna per il Santa Marinella corsaro sul campo del Selva Candida. Il team di mister Porchianello ha battuto i padroni di casa per 3-1 grazie alla doppietta di Benci e alla rete di Iachini. I pupilli di patron Fronti in questa seconda parte del campionato stanno dimostrando che valgono molto di più della classifica che occupano. con il Selva Candida sono entrati subito in partita andando in vantaggio con Benci che ha aperto lo score dopo una bella triangolazione con Olivieri. Prima di andare al riposo i ragazi di Iachini hanno mancato il raddoppio con un palo colpito da quest’ultimo e anche alcune occasioni mancate da Olivieri. Nella ripresa i rossoblu si sono portati sul 2-0 con rete di Iachini, Dal dischetto però il Selva Candida ha accorciato le distanze. Il Santa Marinella a questo punto ha tirato fuori grinta e cuore e, nonostante l’inferiorirtà numerica per l’espulsione di Brutti, ha macinato gioco e spinto fino a che Benci ha insaccato e chiuso sul definitivo 3-1. «Sono molto soddisfatto di questa prova dei ragazzi – ha sottolineato il tecnico – il lavoro alla fine paga. Ringrazio i ragazzi per l’impegno sostenuto fino ad ora anche quando i risultati non venivano». In campo: Nardini, Agostini, Perugini, Mancin, Pasqualini, Brutti, Benci, G. Stazi, Olivieri, Marchionni (5’ st Baldassarre) e Iachini (15’ st A. Stazi).

ULTIME NEWS