Pubblicato il

Giovanissimi: Corneto all&rsquo;ultimo respiro <br />

 di ROMINA MOSCONI

CIVITAVECCHIA -Una grande Corneto ha frenato l’avanzata della capolista Etrusca che viaggia a punteggio pieno e che per la prima volta è stata costretta al pari tra le proprie mura. Vera impresa quindi dei Giovanissimi provinciali di fascia B del Corneto di mister Bonelli che pian piano stanno facendosi sempre più agguerriti e pericolosi e ora insidiano il primato in classifica. Al termine di un match brillante, combattuto e con continui capovioglimenti di fronte, le due squadre hanno impattato 2-2. Grande prova di carattere dei ragazzi del Corneto che, seppure al cospetto dell’invincibile Etrusca, non si sono lasciati intimorire, anzi hanno giocato con grinta riuscendo a rimontare dopo aver chiuso il primo tempo sotto di due gol. Nella ripresa la Bonelli band si sono scatenati chiudendo l’Etrusca nella propria metà campo ed aggredendo gli avversari su tutti i palloni. Molte sono state le belle giocate dei pupilli di patron Santori che hanno ottenuto molti applausi. Il Corneto ci ha creduto sino alla fine lottando con caparbietà e, dopo aver accorciato le distanze con il gol del bomber Iacobini (autore di un’ottima prestazione), hanno poi messo a segno il gol del definitvo 2-2 nei minuti di recupero con Sileoni, «Un ragazzo dalle buone qulità – ha spiegato il tecnico – e prospettive e festeggiato a lungo dai propri compagni. Nel complesso è stata una gara ottima ben giocata da tutta la squadra e che ha regalato spettacolo. Ho fatto scendere in campo tutti i ragazzi. Sia noi che loro volevamo la vittoria e quindi ci siamo fronteggiati vis a vis senza esclusione di colpi e alle fine ne è uscito un giusto pareggio che ha accontentato tutti. Buona la direzione di gara». In campo: Ricci, Ciurluini, Bassanelli, Costa, Skandar, Bordi, Gasbarri, Ghergo, Iacobini, Tamiri e Pilotti. A disposizione: Biagioni, Fattori, Marcucci, Napolano, Formini, Sileoni, Pietrangeli.  

ULTIME NEWS