Pubblicato il

Giro a Vitali: «È stato scelto dal basso classifica»

Il capogruppo attacca il sottosegretario che replica: «Alle amministrative ha preso solo 193 voti»

Il capogruppo attacca il sottosegretario che replica: «Alle amministrative ha preso solo 193 voti»

CIVITAVECCHIA – Botta e risposta tra Dimitri Vitali e Francesco Giro. Il capogruppo del Pdl in consiglio comunale ha invitato il sottosegretario a non occuparsi delle questioni civitavecchiesi: «Se tanto le sta a cuore Civitavecchia – ha dichiarato – venga lei a candidarsi ma lei non lo farà perché nella sua vita – ha proseguito firmandosi ex Fronte della gioventù, ex Msi, ex An, oggi Pdl – ha sempre e solo ricoperto incarichi sia a livello regionale che ancor di più in Parlamento grazie ai miracoli che questa politica moderna non riesce a fare». Immediata la replica di Francesco Giro: «Sono rimasto a bocca aperto quando ho scoperto che il nostro campione capogruppo ha conquistato la bellezza di 193 preferenze. Un successo clamoroso se si considera che Civitavecchia conta decina di migliaia di votanti aventi diritto. Bravo capogruppo – ha proseguito Giro – dopo lo stupore per questo risultato clamoroso mi sono chiesto a che titolo costui guidi addirittura il gruppo consiliare del maggior partito italiano. Evidentemente i suoi referenti politici sono partiti dal basso classifica». 

ULTIME NEWS