Pubblicato il

I fantini di Siena in gara sulla spiaggia

Presentato a Santa Marinella il ‘‘Palio dei Borghi marinari’’ che si terrà il 3 e 4 ottobre L’evento, organizzato da Assobalneari, coinvolge oltre alla Perla anche i comuni di Allumiere, Tolfa, Cerveteri e Ladispoli Maurelli: «Un progetto finalizzato a promuovere il turismo del comprensorio». Il sindaco Bacheca: «Il nostro obiettivo è destagionalizzare»

Presentato a Santa Marinella il ‘‘Palio dei Borghi marinari’’ che si terrà il 3 e 4 ottobre L’evento, organizzato da Assobalneari, coinvolge oltre alla Perla anche i comuni di Allumiere, Tolfa, Cerveteri e Ladispoli Maurelli: «Un progetto finalizzato a promuovere il turismo del comprensorio». Il sindaco Bacheca: «Il nostro obiettivo è destagionalizzare»

di ALESSANDRO D’ALESSIO

SANTA MARINELLA – C’è attesa in città per la prima edizione del ‘‘Palio dei Borghi marinari’’ previsto per il prossimo 3-4 ottobre. L’evento è stato presentato oggi alla cittadinanza. Una due giorni organizzata da Assobalneari in collaborazione con i Comuni di Santa Marinella, Allumiere, Tolfa, Cerveteri e Ladispoli, in cui a fare da padroni saranno i fantini del palio di Siena, che gareggeranno in spiaggia. L’evento sarà contornato da numerose altre iniziative, in una manifestazione che si prevede particolaremente intensa. Gli eventi si svolgeranno in tre punti di Santa Severa: ai Grottini, in cui è prevista la partenza del corteo del palio e alcune sfilate di moda promosse da Gloria Salipante, oltre ad alcuni stand enogastronomici e sfilate di aquiloni professionali. La piazza di lungomare Pirgy sarà invece teatro dell’animazione equestre in spiaggia, sbandieratori e ‘‘Jazzando sul mare’’, con alcune band in concerto. La spiaggia del Castello farà invece da vera e propria ‘‘pista’’ per le gare dei cavalli, i quali correranno in rettilineo per circa 500 metri, con il mossiere che si ingegnerà in una serie di ‘‘false partenze’’, proprio come al palio di Siena. Un programma molto dettagliato, che è stato organizzato fino agli ultimi particolari dal presidente di Assobalneari Marco Maurelli. «Sono diversi mesi che stiamo lavorando al progetto – ha affermato Maurelli – per promuovere il turismo balneare del nostro comprensorio». «I cinque fantini in gara – ha proseguito Maurelli – sono campioni del palio di Siena e verranno a gareggiare con lo stesso spirito di competizione e la stessa voglia di vincere». Anche il sindaco Bacheca e il delegato al turismo Boelis hanno apprezzato l’iniziativa: «Destagionalizzare e creare nuove attrattive per il territorio – hanno affermato – è uno dei nostri obiettivi».

ULTIME NEWS