Pubblicato il

I giovani del consiglio comunale raccolgono 1800 per l'Abruzzo

CIVITAVECCHIA – In questi giorni sono stati consegnati dai giovani del Consiglio Comunale di Civitavecchia circa 1800 euro, raccolti per la tragedia del terremoto che ha colpito l’Abruzzo, attraverso dei banchetti esposti all’interno del territorio civitavecchiese. Il raccolto è stato consegnato alla Croce Rossa Italiana, sezione Civitavecchia, nella persona del commissario Micaela D’Andrea. I giovani della lista delle Idee, Maura Principi e Andrea Massera hanno finalmente incontrato il nuovo responsabile. “Siamo felice di aver aiutato la popolazione abruzzese – queste le parole della giovane Maura – a cui va tutta la nostra solidarietà. Il merito è di tutti i 12 giovani eletti al consiglio che si sono impegnati per questa iniziativa nata da un idea del presidente Davide Zucaro” “Non ho partecipato in modo diretto all’iniziativa – queste le parole del nuovo entrato Andrea Massera – ma credo di aver vissuto un esperienza sociale molto positiva direttamente in Abruzzo come lavoratore volontario, tutt’ora mi divido tra l’Abruzzo e Civitavecchia.” Presente all’incontro il consigliere della III circoscrizione Simona Galizia: “Micaela è stata molto disponibile e per questo la ringrazio. Mi congratulo con tutti i giovani per l’ iniziativa che spero sia è stata solo l’inizio di tante altre. Come consigliere circoscrizionale faccio gli auguri al nuovo commissario e mi metto a disposizione per qualsiasi tipo di collaborazione”.

ULTIME NEWS