Pubblicato il

I pulcini del Campo Oro vincono il derby col Dlf

CIVITAVECCHIA – Una vittoria e una sconfitta. È questo il bilancio settimanale dei Pulcini ’98 del Dopolavoro Ferroviario, scesi in campo sabato pomeriggio a viale Baccelli. A cedere è stato il gruppo guidato da Massimo Di Pietro, superato per 2 a 3 (0-0, 0-0, 0-1 i parziali dei tre tempi da 15’ previsti dal regolamento) dal Campo dell’Oro di Gualtieri, sostituito nell’occasione dal vice Alessio Deiana. I biancoblu escono comunque a testa alta viste le numerose assenza fra le quali quella del portiere Cristian Giovani e dei difensori Tiziano Mellini e Valerio Ramoni. Grande prova, invece, per la squadra di Alessio Baffetti che ha battuto il San Gordiano per 3 a 1 (2-0, 3-2, 1-1) in virtù del tris di Luca Amato e delle reti di Massaro, Mazzau e Doddo. I biancoverdi hanno per l’ennesima volta mostrato un ottimo gioco di squadra soddisfacendo appieno il loro giovane tecnico.
Per la categoria Pulcini 2000 lo Scoponi di Tolfa ha fatto da cornice al combattuto derby fra i padroni di casa della CM Tolfallumiere bianca di mister Ezio Barletta e gli ospiti del Campo Oro di Simone Romagnoli. Ad avere la meglio sono stati i gialloverdi di patron Antonucci che hanno vinto per 3-2. Nella prima frazione di gioco il team di Romagnoli ha chiuso sul 2-0 con doppietta di Del Prete. Le altre due frazioni di gioco si sono invece chiuse a reti inviolate». Per la Cm: Capolonghi, Fraioli, Pierini, Pistola, Ceccarelli, D’Amico, Schmid, Visciola e Tidei. Per il Campo Oro: Sanfilippo, Cerroni, Del Prete, Terzini, Zeno, Lamorgia, Gaglione, Berardicurti, Palmieri e Zerboni.

ULTIME NEWS