Pubblicato il

Idv: rottura con le amministrazioni del Pdl

Leoluca Orlando conferma le dichiarazioni di Di Pietro: «Alle prossime amministrative andremo con il Pd o da soli». Ma l’esponente del partito frena sulla situazione di Civitavecchia: «Lì la scelta è stata già fatta»

Leoluca Orlando conferma le dichiarazioni di Di Pietro: «Alle prossime amministrative andremo con il Pd o da soli». Ma l’esponente del partito frena sulla situazione di Civitavecchia: «Lì la scelta è stata già fatta»

LEOLUCACIVITAVECCHIA – Alvaro Balloni può tirare un sospiro di sollievo. Le dichiarazioni fatte dal leader dell’Italia dei Valori Antonio Di Pietro e dall’esponente del partito Leoluca Orlando, hanno fatto temere il peggio: i due hanno affermato apertamente che il loro simbolo non avrebbe mai più appoggiato quelle amministrazioni locali nelle cui coalizioni esistono partiti di centrodestra. Dichiarazioni confermate sia dal portavoce di Di Pietro, Fabiola Paterniti, sia dallo stesso Orlando: «L’ufficio di presidenza dell’Italia dei Valori lo ha deliberato 2 mesi fa – ha dichiarato – non ci possono essere alleanze con il Pdl in nessuna realtà locale. Come se non bastasse, laddove il Partito democratico non si presenta in maniera compatibile con il nostro impegno e con i nostri valori, il partito non stringerà alleanze». Mai con alleati del Popolo della libertà, questo scandisce Leoluca Orlando, prima di valutare la situazione civitavecchiese, dove il consigliere comunale dell’Italia dei Valori, Alvaro Balloni, siede tra i banchi della Pucci al fianco dei colleghi di centrodestra. «Siamo in presenza di un’esperienza precedente – ha aggiunto – l’indicazione data due mesi fa vale per il futuro». Nessuna uscita dell’Italia dei Valori dalla Grande coalizione quindi, neppure la previsione di un nuovo assetto interno. Un chiarimento ha riguardato gli scenari futuri: «E’ ovvio – ha concluso Leoluca Orlando – che alle prossime elezioni il partito correrà al fianco del Pd, oppure da solo».

ULTIME NEWS