Pubblicato il

Il Campo Oro di Gualtieri sul podio a Cesenatico

CIVITAVECCHIA – Il Campo Oro di mister Gualtieri c’è. I Pulcini 98 della società gialloverde di patron Pino Antonucci infatti al prestigioso torneo nazionale che si è tenuto a Cesenatico dal 10 al 13 aprile sono infatti riusciti al primo colpo a conquistare il terzo gradino del podio. I Gualtieri boys hanno ceduto per 4-0 al San Nicola nella prima partita del torneo «Siamo stati – spiega Gualtieri – l’unica squadra a subire meno reti da questi ostici avversari». Nel pomeriggio poi pur dominando il match con la viadanese hanno ceduto per 2-1, con rete della bandiera di Fais. «Siamo stati sfortunati perchè abbiamo mancato numerose azioni e colpito pali e traverse – prosegue il mister del Campo Oro – loro ci hanno punito nelle uniche due occasioni create». Il giorno dopo però la grinta gialloverde è venuta fuori e così la mattina di Pasqua hanno battuto per 4-3 la San Maurese con doppietta di Cerroni e reti di Fais e Lepori. Nella finale per il terzo e quarto posto tenutasi il 13 aprile i pupilli di patron Antonucci si sono tolti la doppia soddisfazione di riascattarsi dalla sconfitta immeritata subita il primo giorno battendo per 2-1 la Viadanese con doppietta di Cerroni e con questa vittoria si sono quindi aggiudicati la Coppa. «Era la nostra prima partecipazione ad un torneo così prestigioso e i nostri ragazzi si sono distinti in maniera particolare per correttezza e disciplina. Per il nostro comportamento in cmapo e fuori siamo stati invitati a partecipare a giugno al torneo che si terrà a Riccione – ha concluso Gualtieri – al di là della vittoria la cosa che più mi ha reso felice è che i ragazzi si sono potuti confrontare con grandi team e hanno vissuto una meravigliosa esperienza calcistica e umana. Ringrazio di cuore il presidente Antonucci e la società del Campo Oro che ci hanno permesso di vivere questa bella avventura; un grazie speciale all’allenatore in seconda Deiana, ai dirigenti Lepore e Gambaccini e a tutti e 12 i bambini che hanno partecipato e alle loro famiglie». I protagonisti di questa importante vittoria: Deiana, Cacace, De Caro, Lepori, Cerroni, Fais, Scognamiglio, Gambaccini, Bertuccelli, Vitelli, Cosimi e Greco.

ULTIME NEWS