Pubblicato il

Il Civitavecchia getta il cuore oltre l’ostacolo, ma con il Focene non basta

CIVITAVECCHIA – Dopo una lunga striscia positiva i Giovanissimi regionali del Civitavecchia di mister Gabriele Colonna hanno subito una battuta d’arresto nella tana della terza forza del girone, ossia il Focene. I nerazzurri si sono presentati all’appello con alcune assenze importanti ma con tanta voglia di fare risultato. Dopo soli 2’ dal fischio d’inizio l’attaccante di casa ha gelato i nerazzurro con un gol dal centro. Passano soli 7’ e i ragazzi di via Montanucci reagiscono e dopo una serie di batti e ribatti, alla fine riescono a pareggiare con un bellissimo gol di Tesoro, ottimamente servito dal bomber nerazzurro Di Marco. I civitavecchiesi hanno provato ancora a spingersi in avanti asenza però riuscire a centrare lo spicchio della porta e 2’ dopo sono stati puniti su un errore difensivo: il Focene infatti ha insaccato la rete del 2-1. Mentre erano protesi in avanti hanno subito il contropiede avversario e la rete del vantaggio dei padroni di casa che ha così realizzato il gol del 3-1 fra il rammarico di tutti i ragazzi che sono stati comunque artefici di una buona prestazione. In campo: Lagona, Petito (27’ st coppola), Tamalio (30’ st Olivetti), Loi, Rizzitiello, Brunori, Guzzone (10’ st Palminiello), Di Marco, Marinescu, Tesoro e Camera. 
 

ULTIME NEWS