Pubblicato il

Il dolore del Sindaco per la morte di Sergio Benedetti

TARQUINIA – Nel triste momento della scomparsa del Consigliere Sergio Benedetti, il Sindaco, unitamente a tutti gli amministratori comunali, si unisce al dolore per la perdita che ha colpito la sua famiglia. “Perdita – dice il sindaco Mazzola – improvvisa e prematura, grave e collettiva, che ha sottratto all’affetto della sua famiglia e dei suoi concittadini, una persona eccezionale, profondamente benvoluta e stimata da tutti, sempre partecipe alle iniziative che riguardavano la sua amata città di Tarquinia, a cui tanto tempo ed energie ha dedicato. E’ nell’assenza che si percepiscono, e ancora di più si evidenziano, le qualità dell’uomo per bene, del politico corretto, dell’amico di tutti. Una frase emblematica che bene lo dipinge, e che Lui e il Sindaco spesso si scambiavano, ‘la politica non è odio ma amicizia’, fondamentale monito alle nuove leve della politica”. I funerali del consigliere comunale si sono svolti l’8 gennaio presso la chiesa di San Francesco. Ha partecipato una folla commossa.

ULTIME NEWS