Pubblicato il

Il Lions  si tinge di rosa con il "ruggito delle Leonesse"

di VIVIANA SERRA

 

CIVITAVECCHIA -Il ruggito delle Leonesse e tanta beneficenza. Questa la ricetta del Lions Club tinto di rosa. Tante le proposte promosse dalle signore Lions e per elencarne anche solo una parte delle attività di beneficenza svolte dalle Leonesse nell’ambito del Lions Club, possiamo partire dal torneo di Burraco. Il torneo in favore del Ponte si è svolto presso la sede dell’ASD Riva di Traiano, ed è stata una delle ultime iniziative promosse dal Lions Club Civitavecchia Porto Traiano in favore delle ragazze madri ospiti della Comunità. Numerose le presenze delle persone, che con entusiasmo  hanno aderito all’iniziativa di beneficenza. L’evento si è concluso con una fastosa premiazione e la consegna di una targa all’associazione ed un omaggio floreale alla Sig.ra Paola Molinari. Ancora tutto al femminile allo Sporting Club le donne Lions hanno festeggiato “la festa delle Leonesse”. Una ricorrenza, ormai divenuta una gradita consuetudine, che fu istituita nel lontano 1980 e creata per omaggiare le generose signore. Presente come relatrice la Leonessa, Maria Rosa Spina.

 –“Le Leonesse hanno dato un contributo all’Associazione dei Lions International – ha spiegato orgogliosa la relatrice. La Leonessa ha poi tracciato un chiaro e lineare excursus sulla storia della donna nell’ambito dell’Associazione dalla creazione dei primi Club Lions in Italia fino all’inserimento delle donne e la nascita dei Club misti. Soddisfatta per l’iniziativa la Presidentessa del Club Civitavecchia Porto Traiano, la Professoressa, Anna Maria Secchioni Meoli che ha consegnato alle Leonesse presenti un dono in argento come attestato di stima. 

ULTIME NEWS