Pubblicato il

Il monumento naturale avrà un’estensione di 400 ettari

Allumiere. Comune e Agraria nei prossimi giorni si incontreranno per definire il progetto

Allumiere. Comune e Agraria nei prossimi giorni si incontreranno per definire il progetto

ALLUMIERE -Il sindaco di Allumiere torna a parlare della prossima istituzione del Monumento Naturale. «Fermo restando l’atto di indirizzo deliberato nell’ultimo consiglio comunale concernente il Monumento Naturale – ha sottolineato Battilocchio – e ribadendo che questo è veramente un primo passo importante per la salvaguardia del nostro territorio, stiamo lavorando per definirne la perimetrazione all’interno del Sic Boschi mesofili dei Monti della Tolfa, al cui interno c’è anche il Faggeto, e che avrà un estensione di circa 400 ettari. Nei prossimi giorni noi dell’amministrazione comunale, congiuntamente alla giunta dell’Agraria, ci incontreremo per definire tutto al meglio. Poi presenteremo la proposta alla Commissione Uso e Assetto del Territorio del nostro Comune e dopodiché sottoporremo il progetto definitivo alla giunta regionale e al competente assessore all’Ambiente, interessando anche la Provincia di Roma. Infine attenderemo che il presidente della giunta regionale darà l’ok per sancire definitivamente l’istituzione del Monumento Naturale». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS