Pubblicato il

Impiegati tenuti in ostaggio per un’ora dai banditi

CIVITAVECCHIA – I rapinatori hanno agito a volto scoperto, tenendo in ostaggio gli impiegati della banca per circa un’ora, riuscendo così a fere le cose senza alcuna fretta.
Hanno ripulito il caveau senza perdere la calma, con la sicurezza tipica di chi sa come rapinare un istituto di credito.
Alla fine i malviventi avrebbero neutralizzato gli operatori della banca svaligiata poco prima, chiudendoli a chiave prima di allontanarsi da corso Centocelle facendo perdere le loro tracce.
Provvidenziale un telefonino lasciato da un’addetta alle pulizie in un camice: utilizzandolo gli impiegati sarebbero riusciti a dare l’allarme.
Inutile la corsa della Polizia e dei Carabinieri, che al loro arrivo non hanno potuto fare altro che liberare gli impiegati.

ULTIME NEWS