Pubblicato il

In arrivo la nuova rete fognaria

S. Severa. L’ASSESSORE DEGLI ESPOSTI STILA UN BILANCIO POSITIVO DOPO UN ANNO DI ATTIVITA' AMMINISTRATIVA L’opera attesa da decenni dai cittadini partirà dopo l’estate

S. Severa. L’ASSESSORE DEGLI ESPOSTI STILA UN BILANCIO POSITIVO DOPO UN ANNO DI ATTIVITA' AMMINISTRATIVA L’opera attesa da decenni dai cittadini partirà dopo l’estate

SANTA di ALESSANDRO D’ALESSIO

S. MARINELLA – Ad un anno dall’insediamento dell’amministrazione Bacheca, l’assessore ai Servizi sociali, servizi informatici e tecnologico, Marco Degli Esposti, illustra alla cittadinanza tutte le sue attività. «In questo primo anno – dichiara Degli Esposti – ho reputato importante conoscere ed acquisire la giusta esperienza nel campo del sociale e sul funzionamento dell’apparato comunale e i suoi, spesso, complessi meccanismi. Dopo otto mesi di estenuante trattativa, e di questo ringrazio l’ing. Sternini e la ditta appaltatrice, siamo intervenuti nuovamente sul lungomare di Santa Severa, dove la rete delle acque meteoriche, seppure di recente realizzazione, non aveva le caratteristiche necessarie per ritenersi collaudabile. Quindi con questo intervento, a costo zero per l’amministrazione e di cui ne sottolineo l’importanza, andremo definitivamente a collaudare l’opera, che ci permetterà finalmente di partire dopo la stagione estiva, con la realizzazione, in tutto il lotto interessato, della nuova rete fognaria e della rete di raccolta delle acque meteoriche. Opera attesa da decenni dai cittadini». «Nel frattempo – prosegue – abbiamo comunque pavimentato e messo in sicurezza le strade interessate. Su Santa Marinella, l’intervento più importante riguarda senza dubbio la realizzazione dell’impianto di illuminazione di via Lazio e via dei Fiori, che sono in corso d’opera. Nel settore servizi sociali abbiamo programmato interventi mirati a sostenere le attività dei ragazzi diversamente abili, Abbiamo inoltre sostenuto le famiglie disagiate, circa 60 nuclei, con i bandi per le agevolazioni in materia di canoni di locazione di recente pubblicazione, attraverso il bonus una tantum per i disoccupati, e il bonus energetico. Abbiamo potenziato il servizio per l’assistenza domiciliare e il telesoccorso agli anziani, e abbiamo programmato interventi per la lotta all’alcolismo e alla tossicodipendenza». «L’impegno – conclude l’assessore – è sicuramente di fare ancora di più nei prossimi anni, rimanendo sempre a disposizione di tutti i cittadini, poiché soltanto ascoltando le loro esigenze si possono dare risposte concrete».

ULTIME NEWS