Pubblicato il

In collina la Sagra degli antichi sapori

di ROMINA MOSCONI

ALLUMIERE – Dopo il successo delle scorse edizioni, torna ad Allumiere la Sagra degli Antichi Sapori promossa in collina dalla Storica Contrada Polveriera. L’attesa kermesse, giunta alla sua VI edizione, che si svolgerà nel cuore della contrada rossoblu, ossia piazza Chigi, aprirà i battenti giovedi 16 e si concluderà domenica 19 luglio. Questa sagra è un appuntamento importante per tutti i buongustai che potranno assaporare tutte le sere, a partire dalle 20, i piatti tipici della tradizione culinaria allumierasca, come l´acquacotta, la mentucciata o le lumache, accanto a primi piatti come beghe e gnocchi, alle carni allumierasche e ai dolci come la pizza brodosa (una ricetta tramandata dalle massaie di generazione in generazione). Quest’anno però questa manifestazione è anche una gara di solidarietà visto che giovedi il presidente della Polveriera Daniele Annibali e il suo staff ospiteranno i bambini dei campi profughi del Saharawi con i quali hanno attivato anche alcuni progetti di cooperazione grazie alla collaborazione con la onlus. Officine per lo Sviluppo. Questi graditissimi ospiti allieteranno la serata con la loro tradizionale cerimonia del the. Solidarietà anche venerdì visto che sarà presente la tenda della salute della sezione comunale della Croce Rossa e sarà disputata una partita di rugby organizzata dalla società rugbistica collinare Rul Monti della Tolfa, il cui incasso verrà devoluto ai terremotati d´Abruzzo. Non mancherà poi l’animazione musicale; particolarmente attese le esibizioni degli artisti di strada che ci saranno sabato. Domenica infine come lo scorso anno si raduneranno presso la Polveriera gli appassionati di Auto d´Epoca, mentre la serata sarà dedicata alla musica dei `Favolosi anni `80´. Durante tutta la durata della Sagra sarà possibile visitare le bancarelle del mercatino dell´antiquariato e del
commercio equo e solidale.

ULTIME NEWS