Pubblicato il

In fiamme il traghetto: ma è solo un'esercitazione

Intervento operativo interforze a bordo della Tirrenia, coordinato dalla Capitaneria di Porto

Intervento operativo interforze a bordo della Tirrenia, coordinato dalla Capitaneria di Porto

CIVITAVECCHIA – Si trovava a circa cinque miglia dalla costa civitavecchiese la motonave Clodia, traghetto della Tirrenia impiegato nella tratta Cagliari-Civitavecchia, quando ha contattato via radio la Sala Operativa della Capitaneria di Porto informando di avere un incendio a bordo che interessava la zona superiore dei garage a poppa della nave.
Immediatamente gli operatori della Guardia Costiera hanno messo in atto la procedura prevista per far fronte ad un eventuale soccorso in mare, monitorando costantemente con i radar la rotta della Clodia raggiunta, dopo alcuni minuti, dalle motovedette della Guardia Costiera, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.
La nave è stata poi scortata sino alla banchina 14, dove ha ormeggiato, da un convoglio formato da mezzi delle forze dell’ordine, un rimorchiatore portuale e una motobarca dei Vigili del Fuoco. A nave ferma è stata la volta dei Vigili del Fuoco nello spegnere l’incendio e della Croce Rossa ad evacuare i feriti a bordo.
Questo lo scenario simulato in mattinata nel corso dell’esercitazione semestrale antincendio posta in essere dalla Capitaneria di Porto di Civitavecchia, con la quale si è potuto verificare l’efficienza ESERCITAZIONEaddestrativa dell’equipaggio di navi mercantili, la sinergia dei soccorritori coordinati dall’Autorità Marittima in situazioni d’emergenza e, nella fattispecie, provare l’efficacia del piano portuale antincendio verificando i tempi d’intervento dei soccorritori.
A conclusione, il Comandante del Porto ha manifestato grande soddisfazione per l’operato dei suoi uomini, di tutti i partecipanti e dell’imponente sistema organizzativo che ha permesso di eseguire l’intera esercitazione in tempi relativamente rapidi, secondo le procedure e senza che la normale attività portuale ne abbia risentito in alcun modo.

ULTIME NEWS