Pubblicato il

In udienza con un coltello, denunciato

CIVITAVECCHIA – Ancora un sequestro di un coltello, all’interno del Tribunale cittadino. Stavolta, però, forse più di altri episodi simili avvenuti in passato, quello di oggi ha suscitato un’attenzione maggiore da parte degli addetti alla vigilanza e dei carabinieri della stazione di San Gordiano in servizio presso la struttura. Un uomo, infatti, il 45enne T.V., di origine romena e con precedenti specifici, stava entrando al Palazzo di Giustizia nascondendo in tasca un coltello di circa 20 cm. A segnalare la presenza dell’arma il metal detector, con l’appuntato della Union Delta che immediatamente ha allertato i carabinieri: i militari hanno così proceduto al sequestro del coltello e alla denuncia nei confronti dell’uomo. Il romeno era in tribunale per prendere parte ad un’udienza, in sede preliminare, per una aggressione ed una lite tra connazionali.

ULTIME NEWS