Pubblicato il

Juniores regionali: Agozzino piega il Vis Aurelia <br />

L’attaccante firma su rigore la seconda vittoria stagionale del Civitavecchia.  Buon punto del Santa Marinella col Pescatori Ostia. Pari tra Boccea e Campo Oro e tre punti d'oro per un ottimo Ladispoli.  Negli elite il Corneto si arrende anche al Fregene

L’attaccante firma su rigore la seconda vittoria stagionale del Civitavecchia.  Buon punto del Santa Marinella col Pescatori Ostia. Pari tra Boccea e Campo Oro e tre punti d'oro per un ottimo Ladispoli.  Negli elite il Corneto si arrende anche al Fregene

di ALESSIO ALESSI

 

CIVITAVECCHIA – Nella quarta giornata del campionato juniores regionali fascia “B” il Civitavecchia, tra le mura amiche, conquista la seconda vittoria stagionale e supera di misura il Vis Aurelia. Il gol partita arriva al 67’, quando per un fallo di mano di Bevilacqua, viene assegnato un penalty ai padroni di casa. La trasformazione porta la firma di Agozzino. Questo l’undici neroazzurro: Notari, Pierini, Massai, Palmieri, Varchetta, Lemme, Bastianelli, Paolini, Locci, Agozzini, Mosconi. All. Bentivoglio.

 Il Ladispoli si impone sul campo del Fonte Meravigliosa per 3 a 2 e incassa tre punti che gli valgono la testa della classifica. Il gol del vantaggio rossoblu arriva al 37’con un colpo di testa di Zanghi, due minuti dopo è Espostito, con un tiro al volo, a violare ancora la rete del Fonte Meravigliosa. Il 3 a 0 matura nella ripresa, su una punizione di Copponi. A risultato acquisito i ragazzi di Zannini si rilassano e, nel giro di cinque minuti, incassano due reti fotocopia su calcio d’angolo. Così in campo i rossoblu: Gravotta, Morelli, Giorgi, Petronio, Caronna, Graniero, Mercuri, Profumo, Zanghi, Esposito, Copponi. All. Zannini.

Buona prova del Santa Marinella che, sul campo del Pescatori Ostia, ottiene un prestigioso 2 a 2. I ragazzi di Mario Bentivoglio passano in vantaggio al 22’ con una punizione di Grosseli. Al 60’, su calcio d’angolo, arriva il pareggio dei padroni di casa, al 70’ addirittura il vantaggio. A cinque dal termine Grosselli confeziona il secondo gioiello di giornata e, ancora su punizione, trafigge l’estremo difensore dei Pescatori. Questi i giocatori messi in campo da Bentivoglio: Giglio, Manuelli G., Mottola, De Luca, Morra, Possenti, Fiorentino , Fratarcangeli, Siani, Grosselli, mancin. All. Bentivoglio.

Pari anche tra Real Boccea e Quartiere Campo dell’Oro. Sul campo neutro del Selva Candida, al 12’, sono i giocatori di Terzini a passare in vantaggio con Alberti. Il pareggio non tarda ad arrivare e al 27’ il pallone dell’1 a 1 schizza in rete da una mischia in area. Pochi minuti dopo, su un retropassaggio, il portiere romano non stoppa un pallone lento e se lo lascia sfilare sotto la suola. Il Real Boccea reagisce e allo scadere fa 2 a 2. Così in campo il Quartiere Campo dell’Oro: Giacoppo, Barletta, Terzini, Ciatti, Bozzi, La Morgia, Alberti, Bellumori, Trotta, Petronio, Salvati. All. Terzini.

Nella sesta giornata del campionato Juniores d’Elite il Corneto subisce l’ennesima battuta d’arresto stagionale e si inchina per 4 a 1 al Fregene. Così in campo gli etruschi: Ercolani, Vallorani, Battelloni, Gasparri, Coletta, Panini, Loreti, Celestinio, Corocher, Di Leva, Consalvi. All. Smeraglia. 

ULTIME NEWS