Pubblicato il

Juniores regionali: il Santa Marinella supera il Civitavecchia al fotofinish nel derby

di ANTONIO MATRONE

CIVITAVECCHIA – Un derby noioso per circa un’ora regala emozioni e reti nel finale e premia con i tre punti un Santa Marinella più convinto, ordinato e voglioso di portare a casa l’intera posta con qualche elemento di maggiore spessore ed esperienza, capace di fare la differenza nel campionato regionale della categoria juniores.
Il primo tempo scorre via noioso senza che nessuno dei ventidue in campo riesca a mostrare nulla di interessante, i portieri gestiscono l’ordinario ed il gioco ristagna in centrocampo con le difese che non faticano ad avere la meglio sugli attaccanti avversari. la cronaca registra solo alcuni velleitari tentativi su punizione da parte di Agozzino per i locali e Grosselli per gli ospiti. Le squadre al rientro in campo sembrano subito pervase da uno spirito diverso. E’ il Civitavecchia a rendersi subito pericoloso due volte dalle parti di giglio con Agozzino che conclude, in entrambi i casi, fuori di poco, ora le squadre cercano di sviluppare una manovra più efficace e, anche per i maggiori spazi che si creano, la partita appare più vivace, al 65′ Notari si esibisce in un intervento salva risultato sull’insidioso ginnetti. E’ il preludio al gol dei locali. Paolini servito al limite riesce a liberarsi del proprio marcatore e, da posizione defilata, trafigge Giglio non esente da qualche responsabilità. Il gol ha un effetto strano sulle squadre, addormenta i nerazzurri e scuote gli ospiti. al 74′ Sarro si libera di due avversari sulla linea di fondo e mette in mezzo per ginnetti che realizza senza difficoltà, l’azione dell’esterno ospite è stata pregevole ma “viziata” dalla poca opposizione proposta dai difensori del Civitavecchia. Dopo un minuto la santa potrebbe raddoppiare in contropiede se Sarro, ben smarcato da Ginnetti, non sprecasse a seguito di un controllo non preciso. il Civitavecchia si riversa in attacco ma le idee non sembrano chiare e la spinta risulta confusa e poco efficace, i locali si affidano alle iniziative dei singoli come all’80’ con Agozzino che calcia alta l’ennesima punizione ed all’83’ quando Giglio si supera per fermare un tiro non forte ma angolato di Lemme. quando tutto sembra dire pareggio ecco il lampo rossoblu. Lancio lungo dalla difesa, i centrali nerazzurri, mal posizionati, si fanno superare in velocità dal neo entrato Siani che, con un calibrato pallonetto, supera notari in uscita disperata facendo esplodere di gioia la folta rappresentanza di tifosi ospiti presente sugli spalti. Per il Civitavecchia bene Notari, trascinatore Lemme ed efficace in area Paolini. Per gli ospiti su tutti Ginnetti, costante spina nel fianco dei locali, decisivo sani, bene Sarro ed il reparto difensivo.

TABELLINO:
Civitavecchia 1920: Notari, Matano, Gallinari, Borreale (80′ Varchetta), Lemme, Pierini, Marconi (67′ Zedde), Barzellotti, Paolini, Agozzino, De Felice (50′ Locci, 57′ Righetti) All. Bentivoglio Giovanni

Santa Marinella: Giglio, Manuelli, Baldassarre, De Luca, Morra, Possenti, Mancin (46′ Mottola), Fratarcangeli, Ginnetti (89′ Romagnuolo), Grosselli (46′ Fiorentino), Sarro (84′ Siani) All. Bentivoglio Mario

Marcatori: 70′ Paolini (C), 74′ Ginnetti (SM), 87′ Siani(SM).

Note: Ammoniti: Matano (C), De Luca (SM), Mancin (SM), Fiorentini (SM). Espulso (Dopo Essere stato sostituito) Sarro (Sm) 
 

ULTIME NEWS