Pubblicato il

Juniores regionali: Piccini firma il riscatto del Santa Marinella 

di ANTONIO MATRONE

 

CIVITAVECCHIA – Un Santa Marinella in formazione rimaneggiata batte di misura il Fonte Meravigliosa grazie ad una rete di Piccini e riscatta l’inopinata ed immeritata sconfitta subita sette giorni or sono con il Rignano Flaminia. I padroni di casa hanno disposto, senza grosse difficoltà, di un avversario modesto, alla ricerca disperata di punti salvezza, che non è andato oltre un’ordinata difesa. I ritmi dell’incontro sono stati blandi, a tratti ha prevalso la noia, ed i contenuti tecnici non di rilievo con il Santa Marinella proteso in avanti ma in difficoltà nell’impostare una manovra credibile sia per colpa del terreno di gioco, oramai più simile ad una “pozza fangosa” che ad un impianto sportivo, sia per l’assetto del centrocampo privo di un giocatore “di fantasia” capace di dettare i tempi e di innescare efficacemente gli attaccanti. Inoltre, con gli esterni che si sono proposti solo raramente a supporto, non creando quegli sbocchi sulle fasce necessari a superare una difesa schierata, ecco che il gioco rossoblu si imperniava, soprattutto, sui lanci lunghi per un Siani vivo ma poco assistito. L’incontro ha vissuto solo di fiammate come al 12′ quando un lancio lungo di De Luca veniva “lisciato” dal portiere in uscita ma Sarro esitava concludere consentendo ai difensori di recuperare. Due minuti dopo ancora l’asse De Luca-Sarro portava quest’ultimo alla conclusione svirgolata di sinistro. Bisogna aspettare il 36′ per vedere la Santa avvicinarsi alla rete. Mirko Mancin innesca, da lontano, Sarro che, scattato in fuorigioco, viene a contatto con Giuggioli in disperata uscita. L’arbitro, a parte questo episodio buona la sua direzione, fa proseguire non rilevando il rigore e relativa espulsione dell’estremo difensore ospite. Il Fonte Meravigliosa al 39′ si affaccia, timidamente, dalle parti di Turnea con Fiammelli che liscia, da buona posizione, un traversone di Baldorini. La ripresa inizia con gli stessi ritmi del primo tempo e si fa fatica ad annotare azioni interessanti sul taccuino. Al 71′ improvvisa fiammata dei rossoblu che colpiscono la traversa con una spettacolare conclusione da oltre venti metri di Mirko Mancin. Tre minuti dopo buon dribbling di Sarro che conclude di poco fuori. E’ il preludio del gol. Sarro calcia dalla bandierina una traiettoria tesa a rientrare, Giuggioli “cicca” la respinta di pugno consentendo a Piccini, ben appostato sul secondo palo, di infilare comodamente in rete. La rete “sveglia” la partita e tre minuti dopo Mirko Mancin calcia di poco fuori a conclusione di un bello scambio con Sarro. Ultima nota di rilievo l’esordio, nel finale, di Matteo Mancin e Marco Pasqualini, entrambi classe 1994, provenienti dalla squadra Allievi con l’augurio che sia solo la prima di numerose presenze. Segnali positivi dal rientrante De Luca, dalla coppia centrale di difesa e da Mi. Mancin e Siani. 

 

TABELLINO

SANTA MARINELLA: TURNEA S.V., MANUELLI 6 (82′ POSSENTI S.V.), BALDASSARRI 6,5, DE LUCA 6,5 (54′ ROMITELLI 6), MORRA 7, PICCINI 7, MANCIN MI. 6,5, FRATARCANGELI 5,5, SIANI 6,5 (90′ PASQUALINI S.V.), SARRO 5,5 (86′ MANCIN MA. S.V.), BRUTTI 5,5 (65′ MANUELLI 5,5). ALL. BENTIVOGLIO
FONTE MERAVIGLIOSA: GIUGGIOLI 4,5, VITI 5,5, SABATINI 5,5, DI FELICE 6, SELMI A. 5,5, BOLDORINI 5,5, COSCIA 6,5 (57′ KAMBELI 6,5), CANDELA 5,5, SELMI L. 5,5, FIAMMELLI 6 (MACCHITELLA S.V.), DE GREGORIO 5. ALL. SMALDONE
ARBITRO: SANNINO di CIVITAVECCHIA 6,5
MARCATORE: 82′ PICCINI.
NOTE: ANGOLI 3-3, AMMONITI: BALDASSARRE, DE LUCA, SARRO, POSSENTI (S); SABATINI, DI FELICE, SELMI L., FIAMMELLI (F).

ULTIME NEWS