Pubblicato il

LA BIANCA. Da Palazzo Valentini ok ai fondi per la sicurezza del muro

Lo annuncia l’onorevole Pietro Tidei che si dice molto soddisfatto

Lo annuncia l’onorevole Pietro Tidei che si dice molto soddisfatto

di ROMINA MOSCONI

ALLUMIERE – Buone notizie per i residenti di Allumiere e Tolfa. Grazie all’interessamento del deputato del territorio, Pietro Tidei, in questi giorni a Palazzo Valentini è stato approvato un finanziamento utile per realizzare un’opera molto attesa in collina. L’Assessorato alle Politiche della Viabilità e dei Lavori Pubblici della Provincia di Roma ha infatti deliberato i lavori di messa in sicurezza del muro di contenimento che per 3 anni ha insistito sulla strada provinciale La Bianca-Cibona al km 0+500; l’ntervento, dal costo complessivo di 122 mila euro, permetterà di sistemare il muro e di far cessare il disagio vissuto dai residenti che ogni giorni devono aspettare lungo tempo visto che in questo tratto la circolazione è a senso unico alternato ed è regolata da un semaforo dai tempi molto lunghi. A dare l’annuncio di questa delibera approvata è stato lo stesso assessore Vincenzi. L’onorevole Tidei ha preso atto della solerzia della Giunta Provinciale e quindi con una nota stampa ha ringraziato Vincenzi spiegando che: «Finalmente, dopo tre anni – ha sottolineato Tidei – si potrà restituire quella scorrevolezza necessaria ad una strada così trafficata, alleviando così i molti disagi che i cittadini di Tolfa e Allumiere hanno subito in questi anni». Il deputato del territorio, poi, ha colto anche l’occasione per ricordare all’assessore Vincenzi di dar presto corso alla progettazione esecutiva della strada La Bianca-Santa Marinella, già prevista nel piano triennale delle Opere Pubbliche della Provincia di Roma, la cui realizzazione consentirebbe di abbreviare il percorso tra il mare e i Monti della Tolfa di oltre dieci Km, con una percorrenza di massimo dieci minuti. Ciò comporterebbe non solo il miglioramento della qualità della vita dei pendolari (sia studenti che lavoratori) ma darebbe anche un impulso notevole all’economia turistica locale la quale, in questo modo, potrebbe ricevere molti più turisti che frequentano le spiagge del litorale a Nord di Roma. Tidei, che si sta battendo da tempo per regolarizzare la situazione e rendere la viabilità dei Monti della Tolfa più sicura, ha poi sottolineato che: «finalmente è stata inserita nei piani triennali della Provincia di Roma e del Comune di Allumiere la realizzazione di questa strada di 12 chilometri che in 10 minuti unirà la collina al mare, in prossimità di Santa Marinella-Santa Severa. L’assessore Vincenzi mi ha assicurato che si stanno cercando i fondi e che presto si darà incarico ad un progettista e poi speriamo che partano i lavori».

ULTIME NEWS