Pubblicato il

La discarica oltre la siepe

Amianto, sanitari, materiali da costruzione e plastica abbandonati nella zona alta di Campo dell’Oro, sotto il ponte dell’autostrada

Amianto, sanitari, materiali da costruzione e plastica abbandonati nella zona alta di Campo dell’Oro, sotto il ponte dell’autostrada

 di VALENTINA CERRONE
CIVITAVECCHIA – L’ennesimo scempio a cielo aperto, la stessa mentalità criminale e menefreghista, la medesima scena, meschina e desolante. Stavolta è di circa 100 metri quadri la discarica abusiva piena di materassi, sanitari, calcinacci, scarti di materiali da costruzione e lastre di eternit (cemento amianto) che soffocano un’ altrettanto grande porzione di campagna. Il sito segnalato alla nostra redazione si trova a Campo dell’Oro alto, alla fine di via Mario Stella, sotto il ponte dell’autostrada, qualche metro più a nord della strada in terra battuta, dietro a siepi di ginestre e mortella. Una scena di quelle che tolgono il fiato: un’accozzaglia di rifiuti stratificata che testimonia un continuo e reiterato abbandono di rifiuti ingombranti, a DISCARICApochi passi dalle abitazioni. Una grande ferita in un luogo in cui verde e natura mostrano fieri la loro esuberanza e dove soltanto un senso civico assente e una superficialità colpevole possono offrire uno stentato e scellerato movente. Lo scorso anno l’Etruria Servizi ha istituito un numero verde proprio per la denuncia delle discariche abusive: 800 032 331. Si ricorda che lo stesso numero è valido anche per il ritiro domiciliare di materiali ingombranti.

ULTIME NEWS