Pubblicato il

La Memoria cantata: a Tolfa Niccolò Fabi, Luca Barbarossa e Frankie HI Nrg

Dopo il successo riscosso nelle passate edizioni torna, per il terzo anno consecutivo, “La Memoria Cantata – Festival di Tolfa: arte, musica e poesia”, la manifestazione dedicata alla cultura popolare e alla tradizione della poesia estemporanea, realizzato grazie al contributo del Comune di Tolfa e dell’assessorato alle politiche culturali della Provincia di Roma.
Quest’anno l’iniziativa sarà realizzata nel contesto della festa di Sant’Egidio, patrono di Tolfa. L’evento, che avrà luogo venerdì 27 e sabato 28 agosto, permetterà di estendere l’interesse per la poesia a braccio anche alla canzone popolare, in special modo quella dell’area romana. Il programma sarà articolato in due sezioni: una dedicata alla poesia e l’altra alla canzone popolare. L’area dei Giardini Comunali sarà riservata interamente alla poesia. Nel corso delle due giornate, i poeti improvvisatori, provenienti da diverse aree della Regione, si esibiranno in sfide canore a colpi ottava rima, alternandole con letture e performance che celebreranno quest’antica tradizione popolare. Evento eccezionale della sezione, in programma sabato 28 agosto, sarà l’incontro tra la poesia estemporanea e la poesia urbana che vedrà protagonisti il rapper Frankie Hi nrg e i poeti della tradizione della poesia a braccio. Nel palco centrale della Piazza del Comune di Tolfa si terranno invece le performance canore. Niccolò Fabi (venerdì 27) e Luca Barbarossa (sabato 28) si alterneranno offrendo al pubblico i maggiori successi del loro repertorio. Chiuderà la manifestazione l’ensemble AS Roma Artisti (nella quale militano fra gli altri Marco Conidi, Pino Marino, Vinicio Marchioni, Francesco Montanari e Edoardo Leo) che proporrà alcuni fra i più famosi brani della canzone popolare romanesca. Nella giornata di sabato 28 agosto alle ore 15.30, inoltre, presso il campo di calcio comunale di Tolfa avrà luogo il triangolare di beneficenza che vedrà di fronte le squadre dell’AS Roma Artisti, dei Liberi Nantes Footbal Club e una rappresentanza tolfetana. La formazione dell’AS Roma Artisti nasce dalla volontà di alcuni artisti romani, prevalentemente cantanti e attori, di organizzare una squadra di calcio per fini di beneficenza. Tra gli artisti romani che hanno aderito ci sono: Elio Germano, Alessandro Roja, Roberto Angelici, ma anche il bomber della nazionale cantanti Luca Barbarossa e lo stesso Niccolò Fabi. Il ricavato sarà interamente devoluto all’Associazione Sportiva Dilettantistica Liberi Nantes, la cui squadra è interamente formata da giocatori provenienti da ogni parte del mondo che vivono la difficile condizione di rifugiati e migranti in attesa di asilo, rappresentando un’esperienza unica in ambito sportivo. I Liberi Nantes, che militano nel campionato di terza categoria, hanno ricevuto nel 2008 il patrocinio dell’UNHCR-ACNUR Italia e giocano con il logo dell’Alto commissariato impresso sulle proprie maglie. L’intero progetto è prodotto e messo in atto dal Circolo “Gianni Rodari” Onlus in collaborazione con l’Associazione LABnovecento ed è stata realizzata grazie al contributo della Provincia di Roma – Assessorato alle Politiche Culturali e della Regione Lazio – Assessorato alla Cultura, Arte e Sport e al sostegno del Comune di Tolfa. 

ULTIME NEWS