Pubblicato il

La Polfer ritrova Antonio Sangro

Della scomparsa del 72enne di Reggio Calabria ha parlato anche ‘‘Chi l’ha visto’’

Della scomparsa del 72enne di Reggio Calabria ha parlato anche ‘‘Chi l’ha visto’’

ANTONINOCIVITAVECCHIA – Ieri notte la Polizia ferroviaria di Civitavecchia ha ritrovato nella sala d’aspetto della stazione ferroviaria Antonio Sangro, il settantaduenne originario di Reggio Calabria, da dove si era allontanato il 30 dicembre scorso. Gli uomini del dirigente superiore Cosimo Maruccia, coordinati dal sostituto commissario Giovanni Boccalato, lo hanno notato mentre dormiva su una panchina. Della scomparsa di Antonio Sangro ha parlato la trasmissione televisiva “Chi l’ha visto” durante la scorsa puntata. Il settantaduenne, che in questi giorni ha bivaccato in alcune stazioni di Roma e provincia, è stato trovato in buone condizioni di salute e riaffidato ai propri familiari, giunti questa mattina a Civitavecchia e subito ripartiti per Reggio Calabria. 

ULTIME NEWS