Pubblicato il

La premiata ditta Ruggiero-Iachini mette le ali al Santa Marinella

SANTA MARINELLA – Iniziamo dalla fine. Minuto settantasei Ruggiero dal centrocampo, con un preciso lancio, serve Iachini oltre la difesa locale, l’attaccante s’invola verso porta ed infila Nunzi in disperata uscita regalando tre punti preziosi al Santa Marinella (gara valida per l’ottava giornata del campionato provinciale allievi) e scatenando la gioia dei diversi tifosi ospiti al seguito. Questo è il felice epilogo di una partita che in realtà è stato un monologo dei ragazzi di Carucci padroni del gioco e della partita per tutti gli ottanta minuti nella quale non hanno rischiato nulla ma, nel contempo, incapaci, per la scarsa vena degli avanti, di chiudere il conto con largo anticipo e fissare, anche nel punteggio, la differenza vistasi tra le due squadre. l’undici rossoblu, ancora mancante di diversi giocatori, inizia subito ad insidiare la porta locale con Caserta, Olivieri e Mancin che, con scarsa fortuna, si alternano alla conclusione. Il Caprarola, imperniato su diversi giocatori forti fisicamente, cerca di sfruttare l’arma dell’atletismo con scarsi risultati. fino all’intervallo continua il serrate rossoblu alla ricerca della rete che non arriva per un pizzico di sfortuna e di precisione. al rientro in campo il copione della partita non cambia, con gli ospiti costantemente insediati nella metà campo del Caprarola. La cronaca è un susseguirsi di azioni d’attacco, all’48’ Stazi tira fuori su ottimo invito di Ruggiero, all’51’ conclusione debole di Olivieri, al 59′ Caserta calcia di poco alto una punizione dai sedici metri e si ripete al 61′ con un tiro-cross insidioso. Al 62′ azione spettacolare della santa che, partendo dalla propria area, con quattro tocchi, manda al tiro Caserta che si vede respingere la conclusione da un grande intervento di nunzi. al 68′ prima svolta della partita, ricci si fa scappare una parola di troppo e l’arbitro lo manda negli spogliatoi lasciando il Caprarola, in debito d’ossigeno, in inferiorità numerica. A questo punto la partita diventa un assedio fino alla prodezza, sopra descritta, del duo Ruggiero – Iachini. i minuti finali trascorrono con il Caprarola che usa lunghi lanci per le sue torri senza costrutto e la santa che non riesce a realizzare il raddoppio per due fuorigioco inesistenti sanzionati dall’arbitro. note positive da tutto il reparto arretrato, da Ruggiero e da bomber Iachini. 

TABELLINO:
Caprarola:Nunzi, Converso, Olivieri M., Ciaccari, Calistri, Bertocci (25′ Totonelli), Loppi (55′ Marchini), Nardocci (80′ Olivieri T.), Berisha, Farsetti (41′ Guidi), Ricci. All. Trezza
Santa Marinella: Nardini, Presutti, Agostini, Pasqualini, Benci, Mancin, Ruggiero, Stazi, Iachini, Caserta (78′ Brutti), Olivieri. All. Carucci
Marcatore: Iachini al 76′

Note: Ammoniti: Bertocci (C), Espulso Al 68′ Ricci (C) Per Ingiurie All’arbitro. 
 

ULTIME NEWS