Pubblicato il

Ladispoli, nuovo look per strade e verde pubblico

LADISPOLI – Continuano gli interventi dell’amministrazione del sindaco Paliotta nel campo della viabilità e della manutenzione del verde pubblico di Ladispoli. E’ stato approvato dalla Giunta comunale il progetto esecutivo dei lavori in economia per la sistemazione della pavimentazione di alcuni tratti stradali cittadini che più di altri necessitano di un intervento urgente. Tra questi, l’area circostante la nuova rotatoria di via Odescalchi, via dei Delfini, largo del Verrocchio e parte di via del Porto. Il progetto, redatto dal geometra Germano Cortis dell’ufficio tecnico comunale, avrà un costo finale complessivo pari ad euro 103.970 da coprire mediante Buoni ordinari comunali, utilizzando economie di spesa derivanti da precedenti appalti sempre riguardanti lavori di pavimentazione stradale. La ditta aggiudicataria delle opere è la Vuesse Costruzioni Srl di Roma. E’ stato invece ratificato dal Consiglio comunale un atto di indirizzo per il migliore utilizzo di alcune aree verdi di Ladispoli. Già con delibera dell’aprile 2007 furono stabilite, dall’allora massima assise civica, le modalità atte a superare, con il contributo dei privati, le carenze finanziarie necessarie per la manutenzione e la valorizzazione del verde pubblico cittadino. L’attuale Amministrazione ha inteso ora estendere tali iniziative ad altre porzioni di verde al fine di ottenere il loro recupero e la loro valorizzazione con progetti che prevedano la recinzione delle aree stesse, la loro sorveglianza e l’arredo mediante affidamento in concessione a privati di parte delle zone interessate. Tali zone sono le aree verdi comprese tra via Ancona e via Odescalchi, da piazza Rossellini a via Trieste, l’area verde compresa tra via Ancona e via Odescalchi da piazza Rossellini al mercato giornaliero e l’area verde di piazza Matteotti. La delibera consiliare detta diverse prescrizioni che il dirigente comunale competente dovrà indicare nel relativo bando di partecipazione che andrà a predisporre.

ULTIME NEWS