Pubblicato il

Ladispoli, Paliotta: "Nessuna novità per i parcheggi a pagamento"

LADISPOLI –  Dopo alcune indiscrezioni riguardanti presunti cambiamenti che il Parlamento avrebbe introdotto in merito alle strisce blu, prende la parola il sindaco Crescenzo Paliotta: “La Commissione Trasporti della Camera come tutte le altre Commissioni non ha potere deliberante e quindi non ha apportato alcuna modifica alle leggi vigenti. Come rilevato anche il Sottosegretario Giachino, rimane valida la sentenza della Corte di Cassazione dell’ottobre 2009 che non ha ritenuto condivisibile la gratuità della sosta a pagamento per l’handicap al di fuori degli appositi stalli gialli, mentre rimane l’obbligo dei Comuni di riservare stalli delimitati con strisce gialle in un numero percentualmente adeguato”.  E ricorda il Sindaco come il Comune si sia già adoperato nel rilascio di “almeno 100 permessi di sosta gratuita sulle strisce blu ai casi di particolare difficoltà di deambulazione. Inoltre – conclude Paliotta – va rilevato come le strisce blu interessino solo 300 posti auto rispetto ai 20 mila esistenti a Ladispoli”.

ULTIME NEWS